Registrati nel Club Tuodi
per inserire la tua ricetta!
Ricerca titolo o ingrediente:     categoria:   difficolta:   tempo:
persone:   tipo:   provenienza:   s/glutine:   s/lattosio:   s/zucchero:   s/uova:
Gnocchetti cipolla e robiola



Iscriviti al club per ricevere
le ricette sulla tua email!
tempo
difficoltà
ricetta per
categoria
primi

ingredienti:
· -1 uovo
· 300 gr di farina 00
· 100 gr di semola
· 2 cipolle rosse (meglio se di Tropea o Acquaviva)
· 2 robiole
· q.b. di olio evo
· q.b. di parmigiano reggiano
preparazione:
Innanzitutto impasto la semola con la farina e l'uovo e tanta acqua tiepida da ottenere un panetto piuttosto compatto, che faccio riposare circa mezz'ora avvolto in pellicola.
Taglio grossolanamente la cipolla e la faccio dapprima saltare con un filo d'olio evo, poi la salo, copro e lascio finire di brasare con la sua acqua.
Ricavo dalla pasta dei salamotti grossi quanto un mignolo e taglio dei piccoli gnocchetti, che poi schiaccio con la punta del coltello per arrotolarli su loro stessi. Li cuocio abbastanza al dente in acqua salata, poi li verso nelle cipolle e comincio a fare insaporire, aggiungendo quando serve un po d'acqua di cottura della pasta. Quando sono quasi pronti, ammorbidisco in una ciotola le robiole con 2-3 cucchiai di acqua o di latte ed incorporo anch'esse. Spengo immediatamente il fuoco, finisco di amalgamare e servo subito, ovviamente con una bella spolverata di parmigiano e, se la salute ve lo consente, una macinata di pepe.

Mi rendo conto che, detta così, può non sembrare un granché, ma vi assicuro che questi gnocchetti hanno davvero un loro perché.


Inserita da DANIELA di FERRARA il 24 Ottobre 2016.
visualizza le 81 ricette inserite da DANIELA

Sono sicuro che con i gnocchetti fatti "in casa" sarebbe meglio, ma ho provato con una normale pasta ed era comunque ottima.

- ROBERTO di FERRARA (26 Ottobre 2016)


Registrati al club per lasciare un commento!