Registrati nel Club Tuodi
per inserire la tua ricetta!
Ricerca titolo o ingrediente:     categoria:   difficolta:   tempo:
persone:   tipo:   provenienza:   s/glutine:   s/lattosio:   s/zucchero:   s/uova:
Marmellata di pere cotogne a microonde



Iscriviti al club per ricevere
le ricette sulla tua email!
tempo
difficoltà
ricetta per
categoria
dolci

ingredienti:
· -600 gr di polpa di pera cotogna
· 250 gr di zucchero
· 1 limone grande
· cannella a piacere
preparazione:
La maggior parte del tempo serve a preparare la polpa, ovvero bisogna partire almeno da 7-8 frutti ( quelle che ho usato.io erano bío e lo scarto è stato davvero tanto..), togliere sotto acqua corrente tutta la peluria e togliere il torsolo, più tutto quello che non è edibile (segni di grandine, tracce lasciate da ospiti indesiderati...), lasciando pero' la buccia che contiene la pectina.Ridurre la polpa a cubetti e porre in un recipiente in pirex, mescolare col succo di 1 limone e 1/2 bicchiere d'acqua e coprire, anche solo con della pellicola forata. Cuocere in microonde alla massima potenza per 8 minuti, quindi estrarre, mescolare la polpa e ricuocere per altri 8 minuti. Ora unire lo zucchero e frullare il tutto col minipimer, ad ottenere un composto ben omogeneo. Ripassare a microonde, sempre a 900 watt, per altri 4-5 minuti e, appena estratto, versare nei vasi accuratamente lavati, chiuderli immediatamente e girarlo a testa in giù. Quando saranno raffreddati si possono rigirare. A me è andata bene e stavolta mi sono andati tutti in sottovuoto; in caso contrario sarà opportuno far bollire i vasetti coperti dall'acqua per circa 40 minuti.

N.b. non ci sono conservanti ed è qui di bene consumarla entro qualche mese.
Se piace, subito prima di versarla nei vasi unire 1/2 cucchiaio di cannella e mescolare bene; il composto però perderà temperatura durante questa operazione e sarà indispensabile procedere alla successiva sterilizzazione.

Molti la usano per accompagnare carni grasse; personalmente non amo molto queste mescolanze e l'apprezzo sulle fette biscottate a colazione, ma anche per farcire crostate.


Inserita da DANIELA di FERRARA il 21 Ottobre 2016.
visualizza le 81 ricette inserite da DANIELA

buona

- DOMENICA di MESSINA (22 Ottobre 2016)

E lasciare un po' di pezzetti?

- ROBERTO di FERRARA (22 Ottobre 2016)

Sì, l'ho fatta l'anno scorso. Ed è molto buona. Però bisogna fare i pezzetti molto piccoli. E poi l'ho cotta in maniera tradizionale. Non so come verrebbe col micro. Ma il prossimo anno provo

- DANIELA di FERRARA (24 Ottobre 2016)

Al microonde hai provato con altri frutti?

- ODETTE di ROMA (1 Novembre 2016)

Sinceramente no, ma temo che la maggior parte degli altri i frutti ( pere, prugne, fragole...) siano troppo acquosi per ottenere un buon risultato a micro. E poi non hanno sufficiente pectina. Però a livello sperimentale, ...provero'..

- DANIELA di FERRARA (1 Novembre 2016)


Registrati al club per lasciare un commento!