Registrati nel Club Tuodi
per inserire la tua ricetta!
Ricerca titolo o ingrediente:     categoria:   difficolta:   tempo:
persone:   tipo:   provenienza:   s/glutine:   s/lattosio:   s/zucchero:   s/uova:
Torta festa della mamma



Iscriviti al club per ricevere
le ricette sulla tua email!
tempo
difficoltà
ricetta per
categoria
dolci

ingredienti:
· PER L’IMPASTO:
· 500 gr farina manitoba
· 3 uova
· 80 gr zucchero
· 100 gr burro
· 7 gr sale
· 190 ml di latte intero
· 10 gr lievito di birra
· 1 scorza grattugiata di un limone
· 1 bustina di vanillina
· PER LA FARCIA:
· 200 gr marmellata di albicocca
· 100 gr burro
· 100 gr zucchero
· 100 gr di mandorle
· ¾ cucchiai di panna
· PER SPENNELLARE
· 4 cucchiai di panna
· 1 tuorlo d’uovo
preparazione:
Mettere nella ciotola di una planetaria munita di foglia a velocità minima, la farina, il lievito, il latte e la scorza grattugiata di un limone. Dopodiché aggiungere le uova precedentemente sbattute con una forchetta, lo zucchero, la vanillina ed infine il sale. Lasciar lavorare per circa 10 minuti e poi unire il burro ammorbidito, aggiungendone un pezzo alla volta, avendo cura di attendere che il precedente sia stato ben assorbito. Quando l’impasto risulterà liscio ed elastico rovesciarlo su di una spianatoia e lavorarlo dandogli la forma di una palla (se l’impasto risultasse troppo molle aiutarsi aggiungendo altra farina). Riporre l’impasto in una ciotola precedentemente imburrata, coprirlo con la pellicola e lasciarlo riposare nel forno spento con la luce accesa per circa 2 ore e mezza, fino a che la palla raddoppierà di volume.
Preparate poi la farcia. Sempre in una planetaria, questa volta munita di frusta, mettete il burro ammorbidito, lo zucchero e montate il tutto fino ad ottenere una crema bianca e spumosa. Unire poi le mandorle precedentemente tritate e la panna.
Stendete poi con un mattarello l’impasto lievitato, cercando di ottenere un rettangolo di uno spessore di circa 2 mm. A parte lavorate la marmellata con un cucchiaio fino a renderla morbida e poi spalmatela sulla sfoglia. Spalmatevi anche la crema di burro e poi arrotolate la sfoglia sulla sua parte più lunga in modo da ottenere un rotolo che poi taglierete in circa 12 pezzi dello spessore di 4/5 cm l’uno.
Imburrate ed infarinate una teglia a cerniera del diametro di 28 cm e riponetevi all’interno i pezzi di impasto, partendo dal perimetro ed infine arrivando al centro. Mettete a lievitare il tutto per circa 1 ora e mezza in forno spento con luce accesa.
Terminata la lievitazione, sbattete in una ciotola un tuorlo e la panna e spennellate con il composto ottenuto la vostra torta.
Infornate in forno statico preriscaldato a 180° per circa 50 minuti, facendo la classica prova stecchino per verificarne la cottura.
Sfornate, lasciate raffreddare, sformate la torta e spolverizzatela con zucchero a velo.


Inserita da NICOLAS di LAVAGNA il 9 Maggio 2016.
visualizza le 33 ricette inserite da NICOLAS

bravo Nicolas, complimenti! torta splendida e deliziosa!

- MARTINA di Tivoli (11 Maggio 2016)


Registrati al club per lasciare un commento!