Registrati nel Club Tuodi
per inserire la tua ricetta!
Ricerca titolo o ingrediente:     categoria:   difficolta:   tempo:
persone:   tipo:   provenienza:   s/glutine:   s/lattosio:   s/zucchero:   s/uova:
Calzonzini croccanti



Iscriviti al club per ricevere
le ricette sulla tua email!
tempo
difficoltà
ricetta per
categoria
unici

ingredienti:
· PER L'IMPASTO:
· 250 gr di farina 00 per pizza
· 250 gr di farina di grano duro
· 25 gr di lievito di birra granulare
· 30 ml di acqua
· olio sale e zucchero q.b.
· PER IL RIPIENO
· 1 confezione di prociutto cotto
· snz conservanti
· 2 mozzarelle fior di latte
· olio di semi (a piacere) per friggere
preparazione:
Per preparare l'impasto, mettere l'acqua sul fuoco lento e fate sciogliere il lievito.
A parte mescolate in una ciotola di vetro alta ed ampia, le 2 farine con un pizzico di sale ed uno di zucchero(che aiuta la lievitazione).
Una volta sciolto il lievito, senza far innalzare troppo la temperatuta dell'acqua, versatelo lentamente alla farina, ed iniziate a miscelare manipolando, fin quando la pasta non diventa un composto uniforme, non troppo morbido ed elastico, nè troppo duro.
Fate una croce sull'impasto, avvolgetelo con un panno di lino/cotone e coprite con uns coperta in pile o altro, lasciandolo a riposare per 1 ora in un luogo caldo, o vicino una fonte di calore.

A completa lievitazione, iniziate a dividere l'impasto, formando delle palline dalla dimenzione che più vi aggrada, in base a quanto grandi vogliate fare i calzocini. A parte dividete le fette di prociutto a striscie in cui andrete ad avvolgere la mozzarella tragliata a quadrotti.
Stendete le palline di pasta a formare dei cerchi, mettete al centro il condimento e richiudete a mezza luna ogni singolo fagotto, facendo ben attenzione alla chiusura, per evitare che durante la cottura fuoriesca la mozzarella.
Completata quest'operazione, mettete l'olio per friggere a scaldare, raggiunta la temperatura ideale mettete a friggere i calzoncini fino a doratura.

Colateli dell'olio in eccesso e servite pure. VANNO GUSTATI CALDI e FILANTI.

n.b.: in base al tipo di mozzarella usata se è il caso mettetela un po' a scolare per togliere l'acqua in eccesso.


Inserita da MARIA ROSARIA di ROMA il 9 Marzo 2016.
visualizza le 37 ricette inserite da MARIA ROSARIA


Registrati al club per lasciare un commento!