Registrati nel Club Tuodi
per inserire la tua ricetta!
Ricerca titolo o ingrediente:     categoria:   difficolta:   tempo:
persone:   tipo:   provenienza:   s/glutine:   s/lattosio:   s/zucchero:   s/uova:
Babà al limoncello



Iscriviti al club per ricevere
le ricette sulla tua email!
tempo
difficoltà
ricetta per
categoria
dolci

ingredienti:
· ◾270gr di farina
· ◾90gr di pasta madre
· ◾4 uova
· ◾60 gr di burro morbido
· ◾25 gr di zucchero
· ◾5 gr di sale
· frutta fresca per decorare
· 250gr di crema pasticcera o panna per decorare
· 150ml di limoncello
· 1lt di acqua
· 500gr di zucchero
preparazione:


Procedimento

Separare tuorli ed albumi. Inserire gli albumi nella ciotola della planetaria ed aggiungere la farina necessaria affinchè si crei un impasto quasi incordato. In questa prima fase dovrete usare il gancio K. A questo punto unite il lievito madre spezzettato. Quando l’impasto diventa sodo iniziate ad inserire un tuorlo poi una parte di farina e poi lo zucchero. Mi raccomando tutti gli ingredienti lentamente. Dopo lo zucchero un altro tuorlo ed il sale ed un’altra spolverata di farina. con l’ultimo tuorlo il sale e chiudete con l’ultima spolverata di farina. L’impasto dovrà essere ben incordato già e dovrà fare i fili. Di tanto in tanto fermate la macchina e ribaltate l’impasto. La velocità dell’impastatrice non dovrà essere elevata. Terminati gli ingredienti è la volta del burro. Inserito lentamente. Una volta che è stato ben assorbito montate il gancio e fate andare a velocità sostenuta fino a quando non ottenete una perfetta incordatura. A questo punto lasciate puntare l’impasto per una mezz’ora nella ciotola della planetaria. Trascorsa la mezz’ora fatelo puntare all’aria su spianatoia per altri 30 minuti. Così facendo si asciuga un po’. A questo punto pirlatelo attendete 15 minuti, lo ripirlate e poi lo bucate al centro come si fa per le graffe e lo sistemate in uno stampo antiaderente. Dovrà lievitare circa 10 ore ad una temperatura di 22 gradi. Variazioni di temperatura ed orari sono da verificare.
Il babà cuoce a 180 gradi per circa 30/35 minuti
Bagna
◾1 litro di acqua
◾500 gr di zucchero
◾buccia di limone bio
◾150 gr di limoncello

La bagna dovrà bollire pochi minuti circa 4 ed il limoncello va inserito quando lo sciroppo è tiepido. Per bagnare il babà io utilizzo babà e bagna tiepidi. Per bagnarlo verso lo sciroppo quando il babà è ancora nello stampo.


Inserita da ANNA di VICO EQUENSE il 30 Novembre 2015.
visualizza le 43 ricette inserite da ANNA

baba' che passione

(30 Novembre 2015)

buono

(30 Novembre 2015)

bellissimo

(1 Dicembre 2015)

ok

(1 Dicembre 2015)

ok

(1 Dicembre 2015)

ok

(1 Dicembre 2015)

ok

(1 Dicembre 2015)

buuunooooooo

(1 Dicembre 2015)

Ok

(2 Dicembre 2015)

"incordatura" e "puntare" non li capisco ma il dolce sembra buono

(2 Dicembre 2015)

sono dei modi di lavorare gli impasti

(2 Dicembre 2015)

Per incordatura si intende la creazione della maglia glutinica che consente all'impasto di trattenere al suo interno i liquidi; L'incordatura è quel momento in cui, mentre impasti, l'impasto si stacca dalle pareti della vasca dellimpastatrcie e diven

(2 Dicembre 2015)

diventa una massa compatta.

(2 Dicembre 2015)

Puntare l'impastoTecnica che consiste nel lasciar lievitare in un impasto per un tempo breve, in media dai 15 ai

(2 Dicembre 2015)

30 minuti, coprendo l'impasto (dolce) con la pellicola trasparente da cucina; questo permette che il glutine all'interno dell'impasto si "rilassi" e permetta all'impasto di essere più facilmente lavorabile

(2 Dicembre 2015)

si

(7 Dicembre 2015)

grazie della spiegazione

(7 Dicembre 2015)

Buoni.

(7 Dicembre 2015)

Da provare.

(7 Dicembre 2015)

Buono.

(7 Dicembre 2015)

buono

(7 Dicembre 2015)

Il babà è da provare

(7 Dicembre 2015)

good

(7 Dicembre 2015)

Per me è un pò complicata ma il risultato vale la fatica!

(7 Dicembre 2015)

Buona

(7 Dicembre 2015)

Buona

(7 Dicembre 2015)

buoni

(9 Dicembre 2015)

VERAMENTE OTTIMO

(22 Gennaio 2016)

termini criptici. Procedimento molto laborioso. torta bellissima e buonissima sulla fiducia..ma scoraggia un po' una cuoca normale del Tuodì....

(22 Marzo 2016)

salve una cuoca normale del tuodì che le piace cucinare e mangiare sopratutto dolci,sempre a leggere ed sperimentare nuove ricette,quindi spesso faccio cose complicate e molte volte non le metto per non creare discussioni.....

(22 Marzo 2016)

questo procedimento scoraggia molto chi è alle prime armi, c'è un modo molto più semplice di fare il babà, anche se non lo sai

(6 Aprile 2016)

anna io lo faccio così ma se mi metti indicazioni più semplici io metto in pratica sicuramente,aspetto il tuo suggerimento grazie anticipatamente

(7 Aprile 2016)


Registrati al club per lasciare un commento!